GIRO DEL MONDO

IN SOLITARIA

SOPRA E SOTTO IL LIVELLO DEL MARE

Nella fantasia ho già fatto diversi Giri del Mondo, ma occorre realmente avere quanto meno un itinerario di massima. Una cosa è sicura, anche se nella mia vita ho affrontato e superato tante sfide, il lungo Viaggio che mi accingo a realizzare porta con se una serie di dubbi e perplessità che gravano sul piatto della bilancia che tira verso il basso. Non ho 20 anni, viaggiare in questo periodo storico presenta molte problematiche sopratutto nel passare da una frontiera all'altra via terra e una moltitudine di elementi sfiducianti. Tutto ciò è semplicimente il risultato della mia mente che tende a frenarmi con la paura al fine ultimo di mantenermi nello stallo dell'insoddisfazione. Mi affido alla vocina che sussurra nel profondo del mio Essere e che mi guida da oltre dieci anni verso la realizzazione di ogni Sogno!

L'ultimo volo aereo, prima della grande follia di cui ancora subiamo lo strascico, è stato alla fine di Ottobre 2019 in occasione del rientro dall'ultima stagione da Istruttore Subacqueo nell'estremo sud del Mar Rosso: nel Parco Marino Protetto Wadi El Gimal. In questi anni di stallo ho cercato di ottimizzare al meglio il Tempo a disposizione, pur essendo obbligato a non potermi muovere da casa. Il frutto della resilienza sono i libri autopubblicati, al fine di donare a più persone possibili gli strumenti per crearsi una Vita Felice, e il desiderio pulsante di realizzare il Sogno dei Sogni... il Viaggio dei Viaggi: il Giro del Mondo in Solitaria... Sopra e Sotto il Livello del Mare!

Il Progetto

Il Progetto del Giro del Mondo in Solitaria - Sopra e Sotto il Livello del Mare consiste nel partire con un volo solo andata e raggiungere il Sud America, visitarlo in lungo e largo arrivando fino in Patagonia, risalire fino alla Colombia, trovare la soluzione adatta per attraversare l'Oceano Pacifico del Sud perdendomi tra le isole meravigliose lungo la rotta fino alla Nuova Zelanda. Esplorare il continente Australe per risalire attraverso l'Indonesia, saltando da uno stato all'altro del Sud Est Asiatico. Continuare seguendo il Sole con rotta verso Ovest attraversando tutti gli stati che incontrerò sul cammino verso Casa. Il tutto cercando di prendere meno aerei possibili e immergendomi in ogni dove per scoprire e godere del Mondo Sommerso che a parer mio è il vero Pianeta visto che ne occupa il 70%.

Per prepararmi a tale impresa, rispolverando e togliendo la ruggine dalle capacità di Viaggiatore acquisite negli anni, ho visitato cinque isole sparse qua e là sul Pianeta, che sono diventate le prime cinque tappe di questo Giro del Mondo unico e mai realizzato finora...

Per ricominciare a Viaggiare, Veleggiare e Immergermi... tornando Libero di Sognare!

Tappa 0A

1

Irlanda - l'Isola Verde

L’Irlanda è una Terra Magica, l’isola Verde dimora dei Celti e dei Folletti. Il richiamo a visitarla, al fine di perdermi nelle emozioni generate dalla Natura incontaminata che ...

Tappa 0B

Adriatica - Periplo dell'Isola d'Elba

La passione per il Mare mi accompagna sin dai prima anni di Vita. Quella per la Barca a Vela è cresciuta esponenzialmente all’età di venticinque anni, dopo il periodo...

Tappa 0C

Madagascar - Nosy Be l'Isola Magica

Il Madagascar mi ha attratto da sempre. Essendo un viaggiatore e un istruttore subacqueo ha sempre occupato i primi posti nella lista dei luoghi da visitare...

Tappa 0D

Grecia Ionica - 

Zante l'Isola delle Tartarughe 

L'arcipelago delle isole delle Grecia Ionica non è meno bello delle sorelle del Mar Egeo. Nel sud dopo la grande Cefalonia chiude in bellezza l'isola di Zante che...

Tappa 0E

Cipro - l'Isola Inaspettata

L'isola di Cipro è la quarta isola più grande del Mediterraneo. Ho scelto di soggiornare a Paphos, graziosa cittadina situata a Sud-Ovest dell'isola che...

ADESSO SONO PRONTO!!!

SI VA!!!

INIZIA 

IL GIRO DEL MONDO IN SOLITARIA

SOPRA E SOTTO IL LIVELLO DEL MARE!


VIDEO PROMO PARTENZA

VIDEO STORYTELLING PARTENZA

Tappa 01

Brasile del Sud

Il Brasile è un paese con un’estensione geografica imponente, racchiude in sé una vastità di bellezze naturalistiche che aprono ad una meraviglia che...

Tappa 02

Uruguay

L’Uruguay è un paese quasi sconosciuto a livello turistico. Paga lo scotto di esser incastonato tra due grandi paesi che rientrano tra le mete più ambite da esplorare in Sudamerica...

Tappa 03

Argentina

-da Buenos Aires alla scoperta della Patagonia- 

L’Argentina si estende in tutta la sua bellezza lungo diverse latitudini sud del Pianeta. L’immenso territorio è ricco di paesaggi disparati che vanno dal deserto ai ghiacciai...

Tappa 04

Cile

-Risalendo il SudAmerica-

Il Cile è famoso per il suo territorio “stretto e lungo”, la sua estensione geografica occupa quasi 40 latitudini sud del nostro bellissimo Pianeta! Sono entrato in Cile attraverso...

Tappa 05

Argentina del Nord

Il Viaggio che mi ha portato da San Pedro de Atacama in terra argentina è stato lungo e impegnativo, ma molto bello dal punto di vista paesaggistico. Prima di arrivare alla frontiera...

Tappa 06

Bolivia

La Bolivia, oltre ad essere nota per l’unicità e la bellezza sconfinata dei paesaggi che custodisce, è famosa per stagliarsi ai primi posti nella classifica dei Paesi più poveri del SudAmerica...

Tappa 07

Perù

La scoperta dell’immensa terra che custodisce un’infinità di misteri, chiamata Perù, inizia con la prosecuzione dell’esplorazione del territorio circostante al Lago Titicaca. Con sole tre ore in bus... 

Tappa 08

Ecuador

L’Ecuador è una gemma verde costellata da alte vette brontolanti e fumanti che costituiscono la spina dorsale del Paese. Un paese piccolo di dimensioni e grande nella varietà dei paesaggi, nel quale...  

Tappa 09

Colombia

Il confine Ecuador-Colombia mi era stato presentato, da altri viaggiatori e dal sistema on-line di sicurezza di viaggio italiano, come molto pericoloso e da evitare assolutamente. Orizzonti terribili di trafficanti e...

Tappa 10

Panama'

Il primo pensiero che ci giunge appena sentiamo nominare Panamá è la grande opera di ingegneria che ha unito due oceani e accorciato le rotte marittime, i cappelli bianchi di alta boutique e il paradiso fiscale...